Prossima riapertura...
 
Mer 16/11
Gio 17/11
Ven 18/11
Sab 19/11
Dom 20/11
Lun 21/11
Mar 22/11
Riposo
Riposo
ore 21
INCROCI SENTIMENTALI
ore 18.30
IL PIACERE E' TUTTO MIO
ore 16 - 18.30
INCROCI SENTIMENTALI
Riposo
Riposo
Riposo.jpg
Riposo.jpg
Riposo.jpg
Riposo.jpg
Incroci sentimentali.jpg
Il piacere e tutto mio.jpeg
Incroci sentimentali.jpg
ore 21
INCROCI SENTIMENTALI
Incroci sentimentali.jpg
ore 21
IL PIACERE E' TUTTO MIO
Il piacere e tutto mio.jpeg

BONES AND ALL

Regia Luca Guadagnino

con Taylor Russell, Timothée Chalamet

 

PROSSIMAMENTE

bones and all.jpg

Verso la metà degli anni 80, Maren vive con il padre in Virginia ed è un'adolescente come tante.

La sua vera natura costringe però il padre ad abbandonarla e a lasciarla al suo destino.

Rimasta sola, Maren parte alla ricerca della madre che non ha mai conosciuto e lungo il tragitto conosce persone come lei, vagabondi ed emarginati nella società americana dell'era Reagan, tra cui Lee, di poco più grande, sbandato e affascinante, con il quale Maren prosegue il suo viaggio. Stato dopo stato, dal Maryland al Nebraska, incontro dopo incontro, Maren e Lee trovano la propria strada, incerti e spaventati di fronte all'irrompere del desiderio che li guida.

IL PIACERE 

È TUTTO MIO

Regia Sophie Hyde

con Emma Thompson, Daryl McCormack

Il_piacere_e_tutto_mio_poster-2.jpeg

La storia ruota attorno alla vicenda personale di Nancy Stokes (Emma Thompson) un'insegnante in pensione, vedova, con alle spalle un matrimonio solido e rigoroso a cui però è sempre mancato un po' di brivido.

Ormai sola, Nancy decide di cercare quello che nella vita di coppia non ha mai trovato: una soddisfacente esperienza sessuale. Si rivolge così a un'agenzia di gigolò e sceglie di incontrare Leo Grande(Daryl McCormack).

Giovane e affascinante, Leo Grandesembra essere tutto quello per cui Nancy è pronta a pagare: un uomo in grado di realizzare le sue fantasie.

Ma nel corso di tre incontri in una camera di hotel le dinamiche cambiano: Leo si dimostra non solo come un uomo con cui fare dell'ottimo sesso, ma anche una persona con cui parlare e nonostante la differenza d'età, tra i due nascerà un rapporto di fiducia che porterà Nancy a riscoprire se stessa...

Prossimamente

IL COLIBRI'

Regia Francesca Archibugi

con Pierfrancesco Favino, Kasia Smutniak, Nanni Moretti

il colibrì.jpg

In anteprima il 13 ottobre come film d'apertura del Festival del Cinema di Roma.

È il racconto della vita di Marco Carrera, ""il Colibrì"", una vita di coincidenze fatali, perdite e amori assoluti. La storia procede secondo la forza dei ricordi che permettono di saltare da un periodo a un altro, da un’epoca a un’altra, in un tempo liquido che va dai primi anni ‘70 fino a un futuro prossimo.

 

È al mare che Marco conosce Luisa Lattes, una ragazzina bellissima e inconsueta. Un amore che mai verrà consumato e mai si spegnerà, per tutta la vita. La sua vita coniugale sarà un'altra, a Roma, insieme a Marina e alla figlia Adele. Marco tornerà a Firenze sbalzato via da un destino implacabile, che lo sottopone a prove durissime.

 

A proteggerlo dagli urti più violenti troverà Daniele Carradori, lo psicoanalista di Marina, che insegnerà a Marco come accogliere i cambi di rotta più inaspettati.

 

Il Colibrì è la storia della forza ancestrale della vita, della strenua lotta che facciamo tutti noi per resistere a ciò che talvolta sembra insostenibile. Anche con le potenti armi dell’illusione, della felicità e dell’allegria.